Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 8 Aprile 2020, ore 14.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mercati ancora preda dell'incertezza. Borsa Milano in rosso

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Rimbalzo non riuscito per i mercati europei, che seguono al ribasso piazza Affari, dopo un debolissimo tentativo di rimbalzo in apertura di giornata. Le incertezze sull'impatto e la durata del Coronavirus continuano a tenere in scacco i mercati mondiali, mentre la Germania ha confermato una crescita zero nel 4° trimestre (dato che potrebbe peggiorare in questo primo trimestre 2020 a causa della propagazione del Covid-19).

Sostanzialmente stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,084. Sale molto lo spread, raggiungendo +152 punti base, con un deciso aumento di 8 punti base, mentre il BTP con scadenza 10 anni riporta un rendimento dell'1,01%.

Tra i mercati del Vecchio Continente in rosso Francoforte, che scambia con un -0,43%, tentenna Londra, che cede lo 0,51%, debole Parigi, che registra una flessione dello 0,49%. A Piazza Affari, il FTSE MIB è in calo (-0,77%) e si attesta su 23.246 punti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, si muove in territorio positivo Nexi, mostrando un incremento dell'1,80%.

Denaro su CNH Industrial, che registra un rialzo dell'1,26%.

Resistente A2A, che segna un piccolo aumento dello 0,66%.

Fra i peggiori Banco BPM, che continua la seduta con -3,69%.

Sensibili perdite per Diasorin, in calo del 2,89%.

In apnea Buzzi Unicem, che arretra del 2,58%.

Tonfo di Amplifon, che mostra una caduta del 2,06%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Garofalo Health Care (+4,80%), OVS (+3,50%), Tod's (+3,15%) e Banca MPS (+2,26%). dal lato opposto Technogym, che continua la seduta con -3,21%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.