Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 4 Aprile 2020, ore 03.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

General Motors si rafforza, 16 miliardi da linee credito. Sospese stime 2020

Per preservare liquidità Gruppo

Finanza ·
(Teleborsa) - L'impatto sui conti da coronavirus si fanno sentire anche in casa General Motors. Il principale produttore di automobili degli Stati Uniti, ha fatto sapere che attingerà 16 miliardi di dollari dalle sue linee di credito per rafforzare la liquidità della casa automobilistica.

Il colosso guidato dalla CEO Mary Barra ha anche sospeso le sue previsioni per il 2020.

"Stiamo perseguendo in modo aggressivo misure di austerità per preservare la liquidità e stiamo prendendo ulteriori iniziative per gestire la nostra liquidità in questo contesto incerto", ha dichiarato Barra.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.