Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 4 Giugno 2020, ore 04.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, Toyota estende stop produzione fabbriche europee

La maggior parte degli impianti non si riavvierà prima del 20 aprile

Finanza ·
(Teleborsa) - A fronte delle misure restrittive decise dai governi europei, per fronteggiare l’emergenza coronavirus, Toyota decide di prorogare la sospensione in tutte le sue fabbriche in Europa, ad eccezione della Russia, fino a nuovo avviso, con un riavvio previsto non prima del 20 aprile.

Il colosso automobilistico giapponese aveva sospeso, da metà marzo, la produzione in Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Polonia, Turchia e Portogallo. L'impianto russo resterà chiuso invece dal 30 marzo al 3 aprile.

Toyota ha già interrotto la produzione in tutto il Nord America.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.