Giovedì 24 Settembre 2020, ore 10.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street apre in rialzo nonostante dati lavoro

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Giornata di guadagni per la Borsa di New York, che avvia gli scambi in deciso rialzo, a dispetto del dato sugli occupati peggiore delle attese e del dilagare dei contagi di Covid in USA. Si scommette sulla vicina approvazione dle pacchetto di aiuti da parte del Congresso.

Il Dow Jones, che mostra una plusvalenza dello 0,87%, proseguendo la serie di quattro rialzi consecutivi, iniziata venerdì scorso; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per l'S&P-500, che arriva a 3.323 punti. Sulla parità il Nasdaq 100 (-0,05%); in frazionale progresso l'S&P 100 (+0,47%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori materiali (+1,99%), energia (+1,50%) e finanziario (+1,43%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Walt Disney (+10,03%), Travelers Company (+2,18%), Caterpillar (+1,92%) e 3M (+1,89%).

Le più forti vendite su Wal-Mart, che prosegue le contrattazioni a -1,83%.

Tentenna Cisco Systems, che cede lo 0,69%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Monster Beverage (+5,02%), Stericycle (+2,45%), American Airlines (+1,52%) e Paccar (+1,51%).

La peggiore è FOX, che scivola del 6,21%.

Affonda Twenty-First Century Fox, con un ribasso del 6,15%.

Crolla Moderna, con una flessione del 4,58%.

Vendite a piene mani su Activision Blizzard, che soffre un decremento del 3,09%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.