Giovedì 29 Ottobre 2020, ore 18.27
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street rimbalza dopo brusco stop vigilia

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street avvia gli scambi a due velocità, dopo il crollo di ieri, trainato dal settore tech, che aveva corso molto nell'ultimo periodo.

Il mercato sembra aver digerito bene il dato sull'occupazione, lievemente al di sotto delle attese, poiché la crescita delgi occupati nel settore privato, pur inferiore alle aspettative, è apparsa più alta del report di ADP.

A New York, l'indice Dow Jones che avanza a 28.522 punti; sulla stessa linea, l'S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,60%, portandosi a 3.476 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,45%); sulla stessa linea, poco sopra la parità l'S&P 100 (+0,57%).

Si distinguono nel paniere S&P 500 i settori finanziario (+1,51%), beni industriali (+1,28%) e energia (+1,22%).

Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Boeing (+2,29%), American Express (+2,22%), JP Morgan (+2,11%) e Caterpillar (+2%).

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Tesla Motors (+4,42%), Broadcom (+2,95%), American Airlines (+2,85%) e Marriott International (+2,81%).

Le più forti vendite su KLA-Tencor, che cede l'1,69%.

Sotto pressione Activision Blizzard, che accusa un calo dell'1,57%.

Scivola Facebook, con un netto svantaggio dell'1,40%.

In rosso Moderna, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,34%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.