Lunedì 12 Aprile 2021, ore 17.26
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

A due velocità il mercato americano

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Si mostra cauta la borsa di Wall Street dopo un avvio positivo e il weekend lungo per la festività del President's Day. Tra gli investitori prevale l'ottimismo grazie ai segnali di ripresa e al proseguire della distribuzione dei vaccini contro il Covid-19.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,25%, mentre, al contrario, incolore l'S&P-500, che continua la seduta a 3.938 punti, sui livelli della vigilia. Pressoché invariato il Nasdaq 100 (-0,05%); sulla stessa linea, sui livelli della vigilia l'S&P 100 (+0,11%).

Energia (+2,11%), finanziario (+1,74%) e telecomunicazioni (+0,55%) in buona luce sul listino S&P 500. Tra i peggiori della lista dell'S&P 500, in maggior calo i comparti sanitario (-1,01%) e utilities (-0,99%).



Tra i protagonisti del Dow Jones, Exxon Mobil (+2,92%), JP Morgan (+2,53%), Boeing (+2,32%) e Caterpillar (+2,22%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Walgreens Boots Alliance, che ottiene -2,58%.

Soffre Apple, che evidenzia una perdita dell'1,56%.

Preda dei venditori United Health, con un decremento dell'1,25%.

Si concentrano le vendite su Cisco Systems, che soffre un calo dell'1,24%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Liberty Global (+4,11%), Liberty Global (+3,91%), Wynn Resorts (+3,04%) e American Airlines (+2,69%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Gilead Sciences, che prosegue le contrattazioni a -3,33%.

Affonda Bed Bath & Beyond, con un ribasso del 3,09%.

Crolla Expeditors Intern Of Washington, con una flessione del 3,06%.

Vendite a piene mani su Moderna, che soffre un decremento del 2,85%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.