Lunedì 10 Maggio 2021, ore 23.28
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

The Italian Sea Group, ricavi 2020 in aumento del 16% a 116,4 milioni

Finanza ·
(Teleborsa) - The Italian Sea Group, operatore globale della nautica di lusso, ha chiuso il 2020 con ricavi in aumento del 16% a 116,4 milioni di euro e un EBITDA di 14,5 milioni di euro, rispetto ai 9,7 milioni di euro dell'esercizio precedente (+49,8%), con un’incidenza sui ricavi pari al 12,5%. Il risultato netto è stato di 6,2 milioni di euro, in sensibile aumento rispetto agli 0,43 milioni di euro del 2019.

"Sono molto orgoglioso degli straordinari risultati che abbiamo conseguito nel 2020 sia in termini di crescita di ricavi e marginalità, sia per l’incremento significativo dei nuovi contratti che hanno fatto crescere l'order book a 605 milioni di euro", ha commentato Giovanni Costantino, founder e CEO di The Italian Sea Group. La società ha assunto 96 dipendenti nel corso del 2020 e si prepara a sbarcare a Piazza Affari.



L'indebitamento finanziario netto al 31 dicembre 2020 è pari complessivamente a 3,8 milioni di euro, in miglioramento rispetto ai 12,2 milioni al 31 dicembre 2019, per effetto della maggior generazione di cassa dell’anno. Sono attualmente in produzione 19 yacht e mega yacht per un net backlog di 432 milioni di euro, che corrisponde a 3,7 volte i ricavi netti della divisione shipbuilding del 2020.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.