Facebook Pixel
Martedì 3 Agosto 2021, ore 20.27
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

In calo la Borsa di New York dopo il meeting della FED

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - A Wall Street, il Dow Jones è in calo (-0,9%) e si attesta su 33.991 punti: l'indice americano prosegue in tal modo una serie negativa, iniziata lunedì scorso, di tre ribassi consecutivi; sulla stessa linea, giornata negativa per l'S&P-500, che continua la seduta a 4.212 punti, in calo dello 0,82%. In ribasso il Nasdaq 100 (-0,98%); sulla stessa tendenza, in rosso l'S&P 100 (-0,83%).

Gli indici statunitensi sono scesi ai minimi della seduta dopo che la Federal Reserve ha alzato le sue aspettative di inflazione e comunicato di prevedere due aumenti dei tassi entro fine 2023.

Forte nervosismo e perdite generalizzate nell'S&P 500 su tutti i settori, senza esclusione alcuna. Nel listino, i settori materiali (-1,20%), telecomunicazioni (-1,18%) e beni di consumo per l'ufficio (-1,17%) sono tra i più venduti.



Al top tra i giganti di Wall Street, Merck (+1,31%) e JP Morgan (+0,74%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Honeywell International, che ottiene -5,18%.

Tonfo di DOW, che mostra una caduta del 2,51%.

Lettera su Wal-Mart, che registra un importante calo del 2,04%.

Scivola Walgreens Boots Alliance, con un netto svantaggio dell'1,73%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Dish Network (+2,42%), Tripadvisor (+1,16%), Discovery (+0,88%) e Discovery (+0,86%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Moderna, che continua la seduta con -3,41%.

Affonda Bed Bath & Beyond, con un ribasso del 3,39%.

Crolla Activision Blizzard, con una flessione del 2,85%.

Vendite a piene mani su Altera, che soffre un decremento del 2,77%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.