Facebook Pixel
Mercoledì 1 Dicembre 2021, ore 22.16
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piazza Affari si conferma la migliore in Europa

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Piazza Affari guida la rimonta in Europa, dove il clima è più cauto in attesa del rapporto sul mercato del lavoro americano. A rendere più tonica la Borsa di Milano concorrono i risultati di diverse blue chips in particolare le banche.

Sessione debole per l'Euro / Dollaro USA, che scambia con un calo dello 0,24%. Sessione debole per l'oro, che scambia con un calo dello 0,25%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua gli scambi, con un aumento dell'1,24%, a 69,95 dollari per barile.



In salita lo spread, che arriva a quota +108 punti base, con un incremento di 2 punti base, con il rendimento del BTP decennale pari allo 0,55%.

Tra gli indici di Eurolandia andamento cauto per Francoforte, che mostra una performance pari a +0,14%, poco mosso Londra, che mostra un +0,06%, e giornata moderatamente positiva per Parigi, che sale di un frazionale +0,27%. A Piazza Affari, il FTSE MIB continua la giornata con un aumento dello 0,86% a 25.886 punti.

Tra i best performers di Milano i titoli bancari sull'effetto semestrali: in evidenza BPER (+6,49%), Banco BPM (+5,25%) e Unipol (+2,93%).

Corre anche Pirelli (+4,45%) grazie ai conti.

La peggiore resta DiaSorin, che cede lo 0,94%.

Debole Amplifon, che registra una flessione dello 0,76%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Banca Popolare di Sondrio (+3,88%), Technogym (+2,68%), Credem (+1,84%) e Alerion Clean Power (+1,39%).

La peggiore è Bff Bank, che perde il 6,26%.

Sensibili perdite per Datalogic, in calo del 5,75%.

In apnea Biesse, che arretra del 2,67%.

Calo deciso per Tinexta, che segna un -1,59%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.