Facebook Pixel
Lunedì 25 Ottobre 2021, ore 10.11
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Borsa New York su nuovi record in attesa dati lavoro

Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street chide le contrattazioni su nuovi massimi storici, alla vigilia della pubblicazione del Job Report, che fornirà maggiori dettagli sullo stato dle mercato del lavoro e indicazioni sulle future mosse della Fed. Il Dow Jones sale dello 0,37% a 35.444 punti, bloccando così la scia ribassista sostenuta da tre cali consecutivi, che ha preso il via lunedì scorso; sulla stessa linea, l'S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,28%, portandosi a 4.537 punti.

Consolida i livelli della vigilia il Nasdaq 100 (-0,05%); con analoga direzione, sulla parità l'S&P 100 (+0,13%).

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori energia (+2,53%), sanitario (+1,08%) e beni industriali (+1,02%). Il settore telecomunicazioni, con il suo -0,70%, si attesta come peggiore del mercato.



In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Walgreens Boots Alliance (+2,96%), Chevron (+2,13%), Caterpillar (+1,87%) e United Health (+1,47%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Visa, che ha chiuso a -2,58%.

Calo deciso per Salesforce.Com, che segna un -1,49%.

Sotto pressione American Express, con un forte ribasso dell'1,44%.

Si muove sotto la parità Walt Disney, evidenziando un decremento dello 0,87%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Henry Schein (+3,48%), Dollar Tree (+2,89%), Dish Network (+2,82%) e Seagate Technology (+2,65%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Autodesk, che ha chiuso a -5,20%.

Seduta drammatica per O'Reilly Automotive, che crolla del 2,32%.

Sensibili perdite per Fiserv, in calo del 2,12%.

Soffre Facebook, che evidenzia una perdita dell'1,77%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.