Facebook Pixel
Martedì 26 Ottobre 2021, ore 21.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mercati europei deboli. Milano si allinea al trend

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Piazza Affari e le altre Borse europee si confermano dimesse, in attesa della pubblicazione del Job Report, il rapporto del mercato del lavoro americano che risulta cruciale anche per le decisioni della Fed. Difficile anche intuire come sarà l'avvio di Wall Street, visto che la pubblicazione del dato è prima dell'avvio de mercato.

L'Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,187. L'Oro mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,31%. Sostanzialmente stabile il mercato petrolifero, che continua la sessione sui livelli della vigilia con il petrolio (Light Sweet Crude Oil) che scambia a 70,12 dollari per barile.



Piccolo passo verso l'alto dello spread, che raggiunge quota +107 punti base, mostrando un aumento di 2 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari allo 0,69%.

Tra i mercati del Vecchio Continente sostanzialmente invariato Francoforte, che riporta un moderato +0,09%, Londra avanza dello 0,21%, e discesa modesta per Parigi, che cede un piccolo -0,43%. A Milano, il FTSE MIB è sostanzialmente stabile e si posiziona su 26.233 punti.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione si segnala Unicredit, che avanza di un discreto +1%.

Si muove in modesto rialzo Stellantis, evidenziando un incremento dello 0,91%.

Bilancio positivo per Banca Generali, che vanta un progresso dello 0,77%.

La peggiore performance è quella di Interpump, che perde l'1,08%.

Scivola Moncler, con un netto svantaggio dell'1,06%.

Pensosa Amplifon, con un calo frazionale dello 0,92%.

Tentenna DiaSorin, con un modesto ribasso dello 0,85%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, Tinexta (+5,65%), Rai Way (+4,91%), El.En (+2,58%) e Sesa (+1,87%).

Fra i più forti ribassi Ferragamo, che continua la seduta con -1,91%.

In rosso Banca Popolare di Sondrio, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,64%.

Spicca la prestazione negativa di Tod's, che scende dell'1,25%.

Bff Bank scende dell'1,13%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.