Facebook Pixel
Venerdì 22 Ottobre 2021, ore 23.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

On, le scarpe di Federer puntano a IPO da 622 milioni di dollari a Wall Street

Finanza ·
(Teleborsa) - On Holding, azienda svizzera di scarpe sportive che annovera il tennista Roger Federer tra gli investitori, punta a un IPO da 622 milioni di dollari a Wall Street. Lo ha reso noto la stessa società in una comunicazione alla SEC, in cui ha comunicato che venderà 31,1 milioni di azioni ad un prezzo compreso tra 18 e 20 dollari. Se venisse esercitata interamente l'opzione greenshoe, la società potrebbe raggiungere una valutazione di 5,5 miliardi di dollari.

Nel 2020 la società ha registrato un fatturato di 425,3 milioni di franchi (circa 391 milioni di euro), un margine lordo del 54,3%, una perdita netta di CHF 27,5 milioni, un margine EBITDA rettificato dell'11,7% e un EBITDA rettificato di 49,8 milioni CHF. Nel semestre chiuso al 30 giugno 2021, ha registrato un fatturato netto di 315,5 milioni (circa 290 milioni di euro), un margine lordo del 59,3%, un utile netto di 3,8 milioni di franchi, un margine EBITDA rettificato del 15% e un EBITDA rettificato di 47,3 milioni di franchi.



On è stata fondata nel 2010 a Zurigo dall'ex atleta professionista Olivier Bernhard e dai suoi amici David Allemann e Caspar Coppetti. La loro missione era di sviluppare una linea di scarpe completamente progettata in Svizzera utilizzando le migliori tecnologie. Dieci anni dopo, le scarpe da corsa On si possono trovare in oltre 6.500 negozi al dettaglio premium in oltre 50 Paesi. Oltre alla sede europea a Zurigo, On ha ora aperto uffici negli Stati Uniti, in Giappone, in Australia e in Brasile. Oltre a Federer, tra gli investitori della società ci sono Stripes, Point Break Capital e Hillhouse.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.