Facebook Pixel
Mercoledì 19 Gennaio 2022, ore 02.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fondazione Intesa Sanpaolo, assegnate 5 borse di studio in discipline umanistiche

Ammontare complessivo di 375 mila euro. Premiate le universita` di Catania, Chieti-Pescara, Macerata, Udine e Verona

Economia ·
(Teleborsa) - Sostenere percorsi di ricerca della durata di tre anni finalizzati a valorizzare, promuovere e diffondere la conoscenza del patrimonio culturale italiano, con particolare attenzione ai temi di grande attualita` come l'inclusione, la comunicazione e i linguaggi. Con questo obiettivo la Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus ha assegnato questo pomeriggio, cinque borse di studio destinate a dottorati in discipline umanistiche, per un ammontare complessivo di 375mila euro, confermando lo stesso stanziamento per il prossimo anno accademico. I progetti candidati in questa quarta edizione – fa sapere Intesa Sanpaolo in una nota – sono stati 56 provenienti da 29 universita` italiane. Premiate le universita` di Catania, Chieti-Pescara, Macerata, Udine e Verona.



In tredici anni di attivita` della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, sono stati deliberati oltre 8 milioni di euro per il diritto allo studio universitario e per l'alta formazione. Quasi 3mila gli studenti in situazioni di difficolta` ne hanno beneficiato. Cento le iniziative bandite in piu` di 40 atenei statali italiani.

"Siamo convinti che investire nell'alta formazione di giovani meritevoli di aiuto – ha commentato il presidente della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus, Claudio Angelo Graziano – significhi investire sul futuro del nostro Paese, per dare un segnale di fiducia e contribuire alla ripartenza dopo mesi difficili. In particolare, con il sostegno ai dottorati di ricerca in discipline umanistiche, la Fondazione vuole focalizzare l’attenzione nei confronti della ricchezza della nostra cultura che, oltre ad essere una grande eredita`, puo` costituire anche un’importante opportunita` di crescita e sviluppo professionale futuro per i giovani".

Nata nel 2008, la Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus nel corso del 2021 ha deliberato interventi relativi all'attivita` istituzionale per quasi 2,4 milioni di euro, di cui quasi 300mila euro destinati a dipendenti, pensionati e loro familiari in situazione di svantaggio; quasi 1,1 milioni di euro per borse di studio universitarie e dottorato e oltre 1 milione di euro per progetti di solidarieta` ed iniziative a favore dei piu` bisognosi, come mense e dormitori per gli indigenti.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.