Facebook Pixel
Lunedì 23 Maggio 2022, ore 19.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street inizia dicembre all'insegna del toro

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Il mercato americano torna a crescere dopo il sell-off di martedì, causato dai timori sulla nuova variante Covid Omicron e dal fatto che la Federal Reserve stia pensando a un'uscita più rapida del previsto dalla sua politica monetaria accomodante. Notizie positive anche dal fronte macroeconomico: sono cresciuti più del previsto i posti di lavoro nel settore privato a novembre. Wall Street mostra un guadagno sul Dow Jones dello 0,63%; sulla stessa linea, giornata di guadagni per l'S&P-500, che continua la giornata a 4.614 punti (+1,01%). Buona la prestazione del Nasdaq 100 (+1,06%); con analoga direzione, in rialzo l'S&P 100 (+0,97%).

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti energia (+2,13%), beni di consumo secondari (+1,41%) e finanziario (+1,36%).



Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Caterpillar (+1,85%), United Health (+1,72%), American Express (+1,62%) e Travelers Company (+1,57%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Salesforce.Com, che ottiene -5,53%.

Sottotono DOW che mostra una limatura dello 0,95%.

Deludente Wal-Mart, che si adagia poco sotto i livelli della vigilia.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Vertex Pharmaceuticals (+5,10%), Tripadvisor (+4,64%), Micron Technology (+3,24%) e Autodesk (+3,07%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Moderna, che prosegue le contrattazioni a -6,08%.

Vendite su NetApp, che registra un ribasso dell'1,95%.

Seduta negativa per Automatic Data Processing, che mostra una perdita dell'1,78%.

Fiacca Baidu, che mostra un piccolo decremento dello 0,73%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.