Facebook Pixel
Giovedì 11 Agosto 2022, ore 22.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Piazza Affari poco mossa nell'ultima seduta dell'anno

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Si muove in leggero rialzo la seduta finanziaria delle borse europee, con Piazza Affari che scambia vicino ai valori della vigilia. L'ultima seduta di piena operatività dell'anno è contraddistinta da pochi spunti e volumi. Domani saranno chiuse le borse di Milano, Madrid e Francoforte, mentre chiuderanno prima le piazze di Londra e Parigi. Sul fronte macroeconomico, l'inflazione annuale in Spagna è salita al livello più alto dal 1992 nel mese di dicembre. È stato reso noto che sono state 212 le società che si sono quotate nel 2021 sui mercati di Euronext, ovvero Amsterdam, Bruxelles, Dublino, Lisbona, Oslo, Milano e Parigi. Sono state invece 49 le offerte pubbliche iniziali (IPO) che sono state registrate nel 2021 a Piazza Affari, di cui 5 su Euronext Milan (ex MTA) e 44 su Euronext Growth Milan (ex AIM Italia).

Tra chi ha fatto annunci societari questa mattina, volano Notorious Pictures (che ha stretto un accordo con un operatore broadcast per 1,7 milioni di euro), Relatech (che ha acquisito EFA Automazione per puntare a crescere nell'Industrial IoT) ed ESI (accordo da 14,4 milioni di euro con Enel per impianti fotovoltaici nel Sud Italia). Poco mosse ISCC Fintech (che ha acquistato un portafoglio di crediti NPL da 483 milioni di euro) e Cy4gate (due nuovi contratti per 600.000 euro).

Sostanzialmente stabile l'Euro / Dollaro USA, che continua la sessione sui livelli della vigilia e si ferma a 1,133. L'Oro è sostanzialmente stabile su 1.802,8 dollari l'oncia. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dello 0,52%.



Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a +133 punti base, con un calo di 2 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all'1,13%.

Tra le principali Borse europee andamento cauto per Francoforte, che mostra una performance pari a +0,15%, poco mosso Londra, che mostra un +0,07%, e performance modesta per Parigi, che mostra un moderato rialzo dello 0,35%.

Sostanzialmente stabile Piazza Affari, che continua la sessione sui livelli della vigilia, con il FTSE MIB che si ferma a 27.390 punti; sulla stessa linea, incolore il FTSE Italia All-Share, che continua la seduta a 29.981 punti, sui livelli della vigilia.

Pressoché invariato il FTSE Italia Mid Cap (-0,07%); guadagni frazionali per il FTSE Italia Star (+0,31%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, si muove in territorio positivo DiaSorin, mostrando un incremento dell'1,76%.

Resistente Snam, che segna un piccolo aumento dello 0,98%.

Italgas avanza dello 0,86%.

Si muove in modesto rialzo Interpump, evidenziando un incremento dello 0,70%.

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Atlantia, che prosegue le contrattazioni a -0,97%.

Piccola perdita per BPER, che scambia con un -0,88%.

Tentenna Unipol, che cede lo 0,77%.

Sostanzialmente debole Moncler, che registra una flessione dello 0,59%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Sanlorenzo (+2,42%), Alerion Clean Power (+1,89%), El.En (+1,70%) e FILA (+1,67%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Banca Popolare di Sondrio, che ottiene -3,86%.

Scivola Carel Industries, con un netto svantaggio dell'1,51%.

In rosso Garofalo Health Care, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,45%.

Spicca la prestazione negativa di Illimity Bank, che scende dell'1,28%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.