Facebook Pixel
Domenica 22 Maggio 2022, ore 07.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

La Borsa di New York inizia il 2022 in rialzo

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - La prima seduta del 2022 si apre in aumento per la Borsa di Wall Street, con il Dow Jones che sale dello 0,26% a 36.434 punti; sulla stessa linea, l'S&P-500 fa un piccolo salto in avanti dello 0,51%, portandosi a 4.790 punti. In rialzo il Nasdaq 100 (+0,73%); con analoga direzione, poco sopra la parità l'S&P 100 (+0,66%). Gli investitori sembrano convinti che l'economia sia in grado di superare, senza grandi contraccolpi, l'aumento dei casi di Covid causati dalla variante Omicron. A spingere il sentiment degli investitori sono anche le performance delle case automobilistiche. Tesla ha registrato consegne di gran lunga sopra le attese nel quarto trimestre del 2021, così come importanti società cinesi quotate a Wall Street. Il petrolio è in lieve rialzo alla vigilia del meeting dell'Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC); le aspettative sono che il cartello manterrà la propria linea, continuando un aumento moderato della produzione.

Risultato positivo nel paniere S&P 500 per i settori beni di consumo secondari (+1,72%), finanziario (+1,08%) e energia (+1,01%). Tra i più negativi della lista del paniere S&P 500, troviamo i comparti sanitario (-0,88%) e beni di consumo per l'ufficio (-0,58%).



Tra le migliori Blue Chip del Dow Jones, Goldman Sachs (+2,28%), Boeing (+2,02%), Intel (+1,66%) e JP Morgan (+1,23%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Procter & Gamble, che ottiene -1,33%.

Piccola perdita per Coca Cola, che scambia con un -0,73%.

Tentenna Merck, che cede lo 0,67%.

Sostanzialmente debole United Health, che registra una flessione dello 0,65%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Tesla Motors (+8,34%), Nvidia (+4,06%), Discovery (+3,06%) e American Airlines (+2,88%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Moderna, che ottiene -5,64%.

Vendite a piene mani su Altera, che soffre un decremento del 2,20%.

Sotto pressione Baidu, che accusa un calo dell'1,70%.

Scivola Vertex Pharmaceuticals, con un netto svantaggio dell'1,53%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.