Facebook Pixel
Domenica 26 Giugno 2022, ore 14.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brillano i mercati europei

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Positive le principali Borse europee e Piazza Affari, che portando avanti il rimbalzo accennato questa mattina, di natura squisitamente tecnica, visto che il sentiment resta pesantemente negativo. L'indice Zew è risultato sopra le attese, così la produzione italiana, contribuendo a dar forza ad un rimbalzo che non ha ragion d'essere a causa della guerra ad Est Europa e dei suoi impatti sulla ripresa economica.

L'Euro / Dollaro USA continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a 0%. L'Oro mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,49%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) continua la seduta poco sotto la parità con una variazione negativa dell'1,00%.



Sale lo spread, attestandosi a +201 punti base, con un incremento di 9 punti base, con il rendimento del BTP decennale pari al 3,07%.

Tra i listini europei ottima performance per Francoforte, che registra un progresso dell'1,60%, ben comprata Londra, che segna un forte rialzo dello 0,85%, e Parigi avanza dell'1,30%.

Giornata di forti guadagni per Piazza Affari, con il FTSE MIB in rialzo dell'1,62%, bloccando così la scia ribassista sostenuta da quattro cali consecutivi, che ha preso il via mercoledì scorso; sulla stessa linea, avanza con forza il FTSE Italia All-Share, che continua gli scambi a 25.314 punti.

Sale il FTSE Italia Mid Cap (+1,4%); sulla stessa linea, positivo il FTSE Italia Star (+1,18%).

Tra i best performers di Milano, in evidenza BPER (+9,53%), Unicredit (+4,18%), Fineco (+3,83%) e Interpump (+3,66%).

Le più forti vendite su Saipem, che prosegue le contrattazioni a -5,96%.

Tonfo di Leonardo, che mostra una caduta del 3,24%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Credem (+4,11%), Alerion Clean Power (+3,50%), Anima Holding (+3,48%) e Pharmanutra (+3,36%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Ferragamo, che ottiene -2,20%.

Scivola Tod's, con un netto svantaggio dell'1,67%.

In rosso Antares Vision, che evidenzia un deciso ribasso dell'1,52%.

Fiacca Maire Tecnimont, che mostra un piccolo decremento dello 0,71%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.