Facebook Pixel
Giovedì 11 Agosto 2022, ore 10.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street passa in positivo con Powell

In un rapporto al Congresso, la Fed ha promesso un impegno "incondizionato" per ripristinare la stabilità dei prezzi, necessaria per sostenere un forte mercato del lavoro"

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Gira in territorio positivo la borsa di Wall Street dopo che, il presidente della Fed, Jerome Powell, prima di parlare al Senato, ha sottolineato che la Banca centrale è "totalmente concentrata" sul far tornare l'inflazione all'obiettivo del 2%. In un rapporto al Congresso, la Fed ha poi promesso un impegno "incondizionato" per ripristinare la stabilità dei prezzi, necessaria per sostenere un forte mercato del lavoro".

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,25%; sulla stessa linea, l'S&P-500 avanza in maniera frazionale, arrivando a 3.783 punti. Sale il Nasdaq 100 (+0,98%); come pure, in moderato rialzo l'S&P 100 (+0,61%).

Sanitario (+1,50%), beni di consumo secondari (+1,36%) e telecomunicazioni (+1,18%) in buona luce sul listino S&P 500. In fondo alla classifica, i maggiori ribassi si manifestano nei comparti energia (-3,06%) e materiali (-1,12%).




Al top tra i giganti di Wall Street, Merck (+2,42%), Salesforce (+1,83%), United Health (+1,66%) e Johnson & Johnson (+1,62%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su DOW, che continua la seduta con -4,97%.

In apnea Chevron, che arretra del 3,01%.

Tonfo di Caterpillar, che mostra una caduta del 2,39%.

Lettera su Nike, che registra un importante calo del 2,08%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.