Facebook Pixel
Giovedì 29 Settembre 2022, ore 06.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Pozzi Milano debutta su EGM il 19 luglio. Raccolti 2 milioni

Finanza, IPO ·
(Teleborsa) - Pozzi Milano, società attiva nel settore della moda da tavola e proprietaria dei marchi Pozzi e Castello Pozzi, è stata ammessa alle negoziazioni delle azioni ordinarie e dei "Warrant Pozzi Milano 2022-2027" su Euronext Growth Milan (EGM), il segmento di Piazza Affari dedicato alle PMI ad alto potenziale di crescita. La data di inizio delle negoziazioni è fissata per il 19 luglio 2022. Dietro l'operazione di quotazione in borsa e di rilancio dello storico brand milanese del lusso ci sono Diego Toscani (CEO di Promotica) e Rinaldo Denti (ex CEO Dmail e Frendy Energy e imprenditore attivo da 30 anni in vari settori).

L'ammissione è avvenuta a seguito di un collocamento privato rivolto principalmente a primari investitori istituzionali, italiani ed esteri e a investitori professionali, di complessive 4.000.000 azioni ordinarie di nuova emissione rivenienti da apposito aumento di capitale, a un prezzo di offerta pari a 0,50 euro per azione, per un controvalore totale di 2 milioni di euro compreso di sovrapprezzo. La società ha registrando una domanda pari a 2,7x volte l'obiettivo di raccolta prefissato.

Ad esito del collocamento il capitale sociale di Pozzi Milano ammonta a euro 680.000 ed è composto da 34.000.000 azioni ordinarie prive di valore nominale. Il flottante post collocamento è pari all'11,76% del capitale sociale ammesso a negoziazione. In base al prezzo di offerta, la capitalizzazione totale prevista all’avvio delle negoziazioni è pari a 17 milioni di euro. Diego Toscani ha il 55,59% del capitale, mentre Rinaldo Denti il 6,18% direttamente e il 7,94% con la società Cryn Finance S.A. – SPF. Altri cinque soci hanno quote che vanno dallo 0,88% al 6,62%.



"Siamo fermamente convinti delle potenzialità del gruppo e del brand Pozzi che riporta alla luce un marchio storico dell’alta artigianalità italiana - ha commentato Rinaldo Denti - Abbiamo deciso di farlo attraverso la quotazione su Euronext Growth Milan per permettere a un'ampia platea di stakeholder di condividere un progetto di rebranding che siamo certi darà grandi soddisfazioni". "Crediamo che il collocamento di Pozzi Milano costituisca una svolta per il nostro percorso di crescita e siamo fiduciosi di raggiungere quanto prima gli obiettivi strategici che ci siamo prefissati", ha aggiunto Diego Toscani.

Il collocamento delle azioni ordinarie e dei warrant è finalizzato a consolidare e sviluppare il processo di crescita, per linee sia interne sia esterne. In particolare, la crescita organica avverrà attraverso lo sviluppo di nuove linee di prodotto, l'ampliamento del portafoglio clienti, il brand building dei marchi proprietari con il rafforzamento della presenza online e l'organizzazione di eventi presso il Castello Pozzi - storica location del brand Pozzi.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.