Facebook Pixel
Sabato 10 Dicembre 2022, ore 03.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Asia positiva con i nuovi stimoli cinesi. Tokyo chiude sulla parità

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Le borse asiatiche chiudono nel complesso positive, in attesa del riavvio delle negoziazioni a Wall Street e dopo i nuovi stimoli lanciati dalla banca centrale cinese. La People Bank of China ieri ha promesso di intensificare gli sforzi di stimolo nel terzo trimestre, per contrastare il rallentamento della crescita dovuto ai lockdown del COVID-19, ed ha annunciato un taglio alla quantità di valuta estera che deve essere detenuta dalle istituzioni locali per frenare la caduta dello yuan.

Sosta intorno alla parità la Borsa di Tokyo, con il Nikkei 225 che scambia con un +0,07%, mentre il Topix lima appena lo 0.02%. Porta a casa un piccolo vantaggio Seoul (+0,26%).

Le borse cinesi beneficiano dei nuovi stimoli, che vanno a compensare le nuove chiusure dovute ai contagi di Covid-19. Shanghai guadagna l'1,11%, mentre Shenzhen continua la giornata in aumento dello 0,53%. Consolida i livelli precedenti Taiwan (+0,02%).

Fra le altre borse che chiuderanno più tardi gli scambi, leggermente negativa Hong Kong (-0,26%), mentre tengono Singapore (+0,09%), Kuala Lumpur (+0,12%) e Jakarta (+0,11%). Bene Bangkok (+0,78%).

Stabile Mumbai (+0,02%); debole Sydney (-0,26%).



Allunga timidamente il passo l'Euro contro la valuta nipponica, che tratta con un modesto progresso dello 0,53%. Modesto guadagno per l'Euro nei confronti della divisa cinese, che avanza di poco a +0,37%. Piccolo passo in avanti per l'Euro contro il Dollaro hongkonghese, che sta portando a casa un misero +0,32%.

Il rendimento dell'obbligazione decennale giapponese è pari 0,24%, mentre il rendimento del titolo di Stato decennale cinese scambia 2,63%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.