Facebook Pixel
Sabato 10 Dicembre 2022, ore 02.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street riparte cauta dopo pausa vigilia

Il focus degli investitori resta concentrato sulle banche centrali che da una parte all'altra dell'oceano confermano una strategia aggressiva per contenere l'inflazione

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Partenza all'insegna della cautela per la borsa di Wall Street all'indomani della pausa per il Labor Day. Il focus degli investitori resta concentrato sulle banche centrali che da una parte all'altra dell'oceano confermano una strategia aggressiva per contenere l'inflazione elevata con il rischio di recessione che ne consegue.

Sul fronte macroeconomico, è in arrivo l'indice PMI americano. Sul versante corporate, occhi sul titolo Bed Bath & Beyond dopo la notizia del suicidio del suo direttore finanziario.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones avanza a 31.452 punti; sulla stessa linea, piccolo scatto in avanti per l'S&P-500, che arriva a 3.934 punti. Sui livelli della vigilia il Nasdaq 100 (+0,01%); in frazionale progresso l'S&P 100 (+0,21%).

Utilities (+0,81%), materiali (+0,81%) e energia (+0,71%) in buona luce sul listino S&P 500.




Al top tra i giganti di Wall Street, Caterpillar (+1,39%), Boeing (+1,35%), DOW (+1,26%) e American Express (+0,93%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Procter & Gamble, che ottiene -1,00%.

Sottotono Intel che mostra una limatura dello 0,53%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Illumina (+6,03%), Monster Beverage (+2,25%), Fiserv (+1,59%) e Dollar Tree (+1,22%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Pinduoduo Inc Spon Each Rep, che prosegue le contrattazioni a -4,74%.

Pesante Moderna, che segna una discesa di ben -3,29 punti percentuali.

Seduta negativa per JD.com, che scende del 3,17%.

Sensibili perdite per Okta, in calo del 3,05%.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti dei mercati statunitensi:

Martedì 06/09/2022
15:45 USA: PMI composito (atteso 45 punti; preced. 47,7 punti)
15:45 USA: PMI servizi (atteso 44,3 punti; preced. 47,3 punti)
16:00 USA: ISM non manifatturiero (atteso 55,1 punti; preced. 56,7 punti)

Mercoledì 07/09/2022
14:30 USA: Bilancia commerciale (atteso -70,5 Mld $; preced. -79,6 Mld $)

Giovedì 08/09/2022
14:30 USA: Richieste sussidi disoccupazione, settimanale (atteso 240K unità; preced. 232K unità).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.