Facebook Pixel
Sabato 3 Dicembre 2022, ore 09.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street mantiene vantaggio al giro di boa

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Prosegue in rialzo la Borsa di New York, avviando una settimana nel complesso positiva, nonostante l'attesa per il dato dell'inflazione USA e l'avvicinarsi della riunione del FOMC (prossima settimana). Il Dow Jones mostra un rialzo dello 0,68%, proseguendo la serie di quattro rialzi consecutivi iniziata mercoledì scorso; sulla stessa linea, giornata di guadagni per l'S&P-500, che continua la giornata a 4.108 punti. Sale il Nasdaq 100 (+1,07%); sulla stessa tendenza, positivo l'S&P 100 (+1,16%).

Apprezzabile rialzo nell'S&P 500 per i comparti energia (+1,68%), informatica (+1,54%) e beni di consumo secondari (+1,18%).



Tra i protagonisti del Dow Jones, Apple (+4,07%), American Express (+2,05%), Chevron (+1,56%) e United Health (+1,49%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Amgen, che ottiene -3,59%.

Piccola perdita per Home Depot, che scambia con un -0,74%.

Al top tra i colossi tecnologici di Wall Street, si posizionano Lucid (+9,08%), Splunk (+4,70%), Gilead Sciences (+4,46%) e Apple (+4,07%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Amgen, che continua la seduta con -3,59%.

In perdita Seagen, che scende del 2,53%.

Seduta negativa per Regeneron Pharmaceuticals, che mostra una perdita dell'1,60%.

Sotto pressione Advanced Micro Devices, che accusa un calo dell'1,49%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.