Facebook Pixel
Sabato 4 Febbraio 2023, ore 13.34
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Brillante il listino americano

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Wall Street si conferma contrastata alla vigilia delle decisioni della Fed, da cui è atteso un altro rialzo dei tassi di 75 punti base. Dal FOMC si attendono segnali di una pausa nel ciclo di aumento dei tassi, anche se Goldman Sachs ha stimato che il picco sarà raggiunto attorno al 5%.

Un piccolo supporto arriva anche dai dati macro diffusi oggi, che segnalano un rafforzamento della crescita nel manifatturiero: PMI manifatturiero in aumento a 50,4 punti dai 49,9 precedenti ed attesi e ISM manifatturiero a 50,2 punti in calo dai 50,9 precedenti ma superiore ai 50 del consensus.

A New York, l'indice Dow Jones lima lo 0,11%; meglio fa l'S&P-500 che sale dello 0,51% ed il Nasdaq 100 che sosta sula parità (+0,02%).


Tra i protagonisti del Dow Jones, Nike (+1,12%), Chevron (+1,32%) e Verizon Communication (+1,20%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Intel, a -1,4%.

Tra i best performers del Nasdaq 100, IDEXX Laboratories (+9,4%), NetEase (+6%) e Baidu (+5,86%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificano su Amazon che segna un -2,05%.

Seduta negativa anche per Intuit, che scende del 6,11%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.