Facebook Pixel
Milano 17-apr
33.632,71 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 0,00%
Francoforte 17-apr
17.770,02 +0,02%

Mercati asiatici in ribasso, dati misti dagli indici PMI

Commento, Finanza
Mercati asiatici in ribasso, dati misti dagli indici PMI
(Teleborsa) - Seduta negativa per i mercati azionari asiatici, che registrano alcune prese di profitto dopo il forte rally di novembre sulle aspettative di una Federal Reserve meno aggressiva, mentre gli analisti si trovano a valutare una serie di dati economici sulla salute delle principali economie della regione.

In particolare, l'indice PMI Caixin dei servizi in Cina per novembre è salito ai massimi degli ultimi tre mesi, divergendo dalla lettura ufficiale del PMI cinese che mostrava una contrazione. L'indice PMI Jibun Bank del Giappone è sceso per la quinta volta in sei mesi a novembre, indicando la crescita più debole da novembre 2022.

Nel frattempo, alla riunione di dicembre, la banca centrale australiana ha mantenuto il tasso di riferimento al 4,35%, in linea con le aspettative degli analisti. Nel comunicato, la governatrice Michele Bullock ha spiegato che le "informazioni limitate" sull'economia nazionale pervenute dopo la riunione di novembre sono state in linea con le aspettative.

Si muove in ribasso Tokyo, con il Nikkei 225 che lascia sul parterre l'1,37%; sulla stessa linea, profondo rosso per Shenzhen, in netto calo dell'1,83%. Shanghai scende dell'1,67%.

In netto peggioramento Hong Kong (-2,32%); sulla stessa linea, in ribasso Seul (-0,82%). In moderato rialzo Mumbai (+0,39%); in rosso Sydney (-0,9%).

Discesa moderata per l'Euro contro la valuta nipponica, che propone una variazione percentuale negativa dello 0,30% rispetto alla seduta precedente. Modesto guadagno per l'Euro nei confronti della divisa cinese, che avanza di poco a -0,1%. Seduta sostanzialmente invariata per l'Euro contro il Dollaro hongkonghese, che tratta con un moderato -0,07%.

Il rendimento dell'obbligazione decennale giapponese tratta 0,67%, mentre il rendimento del titolo di Stato decennale cinese è pari 2,69%.

Condividi
```