Facebook Pixel
Milano 14-giu
32.665,21 -2,81%
Nasdaq 14-giu
19.659,8 +0,42%
Dow Jones 14-giu
38.589,16 -0,15%
Londra 14-giu
8.146,86 -0,21%
Francoforte 14-giu
18.002,02 -1,44%

Sesa rileva il controllo della società Real-Time

Finanza
Sesa rileva il controllo della società Real-Time
(Teleborsa) - Sesa, operatore di riferimento nel settore dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business, ha acquisito tramite Var Group l’intero capitale sociale di Real-Time, rafforzando così le proprie competenze nella consulenza
applicativa su piattaforma SAP, a supporto della trasformazione digitale dei distretti del Made in Italy.

Real-Time, con sede a Bergamo, ricavi nell’esercizio 2023 pari ad Eu 1,7 milioni ed un Ebitda margin di circa il 12,5%, ha un organico di 15 risorse specializzate in soluzioni software gestionali e di analisi dei dati in particolare su piattaforma SAP Business One.

L’acquisizione di Real-Time è stata effettuata tramite Var One, società controllata di Var Group e player di riferimento sul mercato SAP in Italia, contribuendo così alla formazione di un polo di competenze nel settore con circa Eu 65 milioni di ricavi ed oltre 300 collaboratori.

La partnership societaria è stata realizzata sulla base di criteri di valutazione coerenti con quelli generalmente adottati dal Gruppo Sesa
(circa 5 volte l’Ebitda medio normale della società target); la partnership societaria con Var Group prevede il coinvolgimento operativo ed a lungo termine, anche attraverso meccanismi di equity commitment dei soci fondatori e key people di Real-Time, Franco Asperti e Roberto Marini, con obiettivi di sviluppo di competenze digitali, valorizzazione del capitale umano e generazione di valore sostenibile, con la prevista integrazione e business combination della società con Var One, operatore leader di settore con focalizzazione sui principali distretti produttivi italiani.

Il Gruppo Sesa continua così ad alimentare il proprio percorso di crescita, sia in termini di risorse che di competenze digitali, attraverso M&A industriali bolt-on in settori di importanza strategica per il proprio sviluppo e con una politica di generazione di valore sostenibile a lungo termine per gli stakeholders.
Condividi
```