Venerdì 3 Luglio 2020, ore 15.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Gentiloni, oltre 1000 miliardi l'anno per uscire da crisi

Per salvare e adattare nostre economie al futuro, ha detto l'Eurocommissario

Economia ·
(Teleborsa) - La crisi pandemica assestato "un colpo terribile" agli investimenti in Europa, una ferita aperta proprio in una fase "in cui il fabbisogno di spesa è già elevato alla luce della transizione green e digitale".

Secondo le stime della Commissione Europea "bisognerà mobilitare ogni anno ben più di 1.000 miliardi di euro per portare le nostre economie fuori da questa crisi e adattarle al futuro". Lo ha affermato il Commissario europeo all'economia, Paolo Gentiloni presentando l'iniziativa InvestEU e dello Strategic Investment Facility, "parte della risposta a questa sfida".

In linea con le previsioni dell'esecutivo UE, al momento si profila un collasso di 846 miliardi di euro tra 2020 e 2021 sugli investimenti in Europa , di cui 831 miliardi, ovvero circa il 90%, dovuto a una carenza di investimenti privati". Sono poi necessari "investimenti aggiuntivi per correggere le vulnerabilità venute alla luce con la crisi del Covid-19. Infine, le necessità di investimento per la transizione verde e digitale, per un "conto" complessivo che supera i 1.000 miliardi all'anno.

Interpellato sulle Considerazioni finali del Governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, ha ribadito "la stima e l'importanza delle valutazioni della Banca d'Italia, senza entrare nel merito delle proposte "che non ho avuto ancora il tempo di esaminare sufficIentemente".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.