Facebook Pixel
Giovedì 28 Ottobre 2021, ore 22.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Giornata da dimenticare per il mercato americano

Finanza ·
(Teleborsa) - Segno meno in chiusura per il listino USA, in una sessione caratterizzata da ampie vendite, con il Dow Jones che accusa una discesa dello 0,76%; sulla stessa linea, in lieve calo l'S&P-500, che archivia la giornata sotto la parità a 4.520 punti.

Senza direzione il Nasdaq 100 (+0,15%); con analoga direzione, pressoché invariato l'S&P 100 (-0,06%).

Si distingue nel paniere S&P 500 il settore telecomunicazioni. Tra i più negativi della lista del paniere S&P 500, troviamo i comparti beni industriali (-1,77%), utilities (-1,37%) e beni di consumo per l'ufficio (-1,08%).



In cima alla classifica dei colossi americani componenti il Dow Jones, Walt Disney (+1,89%), Apple (+1,55%) e Visa (+0,52%).

I più forti ribassi, invece, si sono verificati su 3M, che ha archiviato la seduta a -4,53%.

In caduta libera Amgen, che affonda del 2,22%.

Preda dei venditori Coca Cola, con un decremento dell'1,82%.

Si concentrano le vendite su Boeing, che soffre un calo dell'1,78%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Wynn Resorts (+5,61%), Moderna (+4,73%), Liberty Global (+2,76%) e Netflix (+2,74%).

Le peggiori performance, invece, si sono registrate su Bed Bath & Beyond, che ha chiuso a -6,77%.

Pesante Fastenal, che segna una discesa di ben -3,36 punti percentuali.

Seduta drammatica per Activision Blizzard, che crolla del 3,34%.

Sensibili perdite per Vertex Pharmaceuticals, in calo del 2,95%.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.