Facebook Pixel
Venerdì 19 Agosto 2022, ore 18.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Deutsche Bank, continuano le nomine per riorganizzare la presenza in Italia

Banche, Finanza, Cariche sociali ·
(Teleborsa) - Prosegue la riorganizzazione di Deutsche Bank in Italia. Dopo il ritorno all'utile nel paese, il secondo più grande mercato dopo la Germania, il gruppo tedesco sta passando da un'impostazione da banca universale a un'offerta sempre più da banca specializzata, anche grazie alla revisione delle posizioni chiave. Oggi è stata annunciata la nomina di Claudio Detti a nuovo Head of Bank for Entrepreneurs Italy e responsabile del Private Banking & Wealth Management (PB&WM) della banca in Italia. Il suo precedente incarico a capo del Team Ultra High Net Individuals PB&WM sarà ricoperto da Andrea Tortoroglio.

Nel suo nuovo ruolo, Detti riporterà a Roberto Coletta, di recente nominato Head of International Private Bank (IPB) Italy. In linea con l'obiettivo globale di IPB di essere banca di riferimento per gli imprenditori e le loro famiglie, la Bank for Entrepreneurs riunisce in un'unica struttura il PB&WM e il Business Banking di Deutsche Bank, rivolgendosi agli imprenditori e alle imprese.



Pochi giorni fa Deutsche Bank ha annunciato la nomina di Marco Campo e Alessandro Vangelisti a nuovi Co-Head Investment Banking Coverage & Advisory (IBC&A) Italy. Paolo Maestri, in aggiunta al ruolo di Head of Corporate Bank Italy, ha assunto un ruolo di coordinamento delle attività di Origination & Advisory (O&A) nel paese.

A inizio mese Chiara Rossato ha assunto la posizione di Head of Human Resources Italy, con il compito di guidare il personale della banca nel percorso di cambiamento verso nuovi modelli di servizio e di relazione con la clientela.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.