Facebook Pixel
Sabato 3 Dicembre 2022, ore 11.18
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ottima seduta per Piazza Affari, trainata dalle banche

Commento, Finanza, Spread ·
(Teleborsa) - Brillante Piazza Affari, che si allinea all'ottima performance delle principali borse europee. A trainare Milano sono le banche, ancora in scia al maxi rialzo dei tassi della settimana scorsa da parte della BCE, che aiuta i margini degli istituti di credito. Continuano a tenere banco le indiscrezioni uscite a valle della riunione di Francoforte, secondo cui alcuni membri sarebbero favorevoli ad un altro rialzo da 75 punti base a ottobre. I segnali "hawkish", tra cui le parole di Joachim Nagel, spingono anche l'andamento dell'euro.

Sul fronte macroeconomico, la produzione industriale italiana segna una marginale ripresa a luglio (dopo due mesi in diminuzione), anche se resta negativa la dinamica congiunturale nella media dell'ultimo trimestre. Il PIL del Regno Unito cresce meno delle attese a luglio, con la produzione industriale che delude gli analisti.

Tra le storie di giornata, vola MPS con Anima che sarebbe pronta a iniettare fino a 250 milioni di euro nell'imminente aumento di capitale iperdiluitivo (che aveva spinto le vendite nelle ultime settimane. Pesante Avio, che ha ridotto la guidance sull'EBITDA e l'utile netto a causa del rincaro dei costi energetici. Brilla Seco, che ha confermato l'outlook dopo un primo semestre in forte crescita.

L'Euro / Dollaro USA continua la sessione in rialzo e avanza a quota 1,013. L'Oro mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,57%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil), in aumento (+0,42%), raggiunge 87,15 dollari per barile.



Sui livelli della vigilia lo spread, che si mantiene a +229 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,96%.

Tra le principali Borse europee svetta Francoforte che segna un importante progresso dell'1,52%, si muove in territorio positivo Londra, mostrando un incremento dell'1,32%, e denaro su Parigi, che registra un rialzo dell'1,24%.

Giornata di forti guadagni per Piazza Affari, con il FTSE MIB in rialzo dell'1,69%, continuando la scia rialzista evidenziata da cinque guadagni consecutivi, innescata martedì scorso; sulla stessa linea, giornata brillante per il FTSE Italia All-Share, che avanza a 24.471 punti. In denaro il FTSE Italia Mid Cap (+1,34%); come pure, buona la prestazione del FTSE Italia Star (+1,08%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo Saipem (+7,06%), BPER (+5,07%), Banca Mediolanum (+3,75%) e Fineco (+3,11%).

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, Banca MPS (+13,74%), Seco (+5,64%), Banca Ifis (+4,79%) e Tinexta (+4,40%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Antares Vision, che prosegue le contrattazioni a -2,56%.

Giornata fiacca per Carel Industries, che segna un calo dello 0,95%.

Piccola perdita per SOL, che scambia con un -0,69%.

Tentenna B.F, che cede lo 0,57%.

Tra i dati macroeconomici rilevanti:

Lunedì 12/09/2022
08:00 Regno Unito: Produzione industriale, mensile (atteso 0,4%; preced. -0,9%)
08:00 Regno Unito: Produzione industriale, annuale (atteso 1,9%; preced. 2,4%)
10:00 Italia: Produzione industriale, annuale (atteso -0,4%; preced. -1,1%)
10:00 Italia: Produzione industriale, mensile (atteso 0,3%; preced. -2%)

Martedì 13/09/2022
01:50 Giappone: Prezzi produzione, mensile (atteso 0,4%; preced. 0,9%).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.