Facebook Pixel
Venerdì 3 Febbraio 2023, ore 14.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street poco mossa dopo dati macroeconomici contrastanti

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Seduta poco mossa a Wall Street, dove gli investitori si trovano a digerire dati economici contrastanti, ma che potrebbero supportare un atteggiamento meno aggressivo da parte della Federal Reserve. Infatti, le assunzioni presso le società statunitensi sono diminuite a novembre al ritmo più lento in quasi due anni e gli aumenti salariali si sono moderati, suggerendo che i datori di lavoro potrebbero aver iniziato a considerare prospettive economiche sempre più cupe.

"I punti di svolta possono essere difficili da cogliere nel mercato del lavoro, ma i nostri dati suggeriscono che l'inasprimento della Federal Reserve sta avendo un impatto sulla creazione di posti di lavoro e sui guadagni salariali", ha affermato Nela Richardson, capo economista di ADP, l'organizzazione che ha diffuso i dati sui nuovi occupati.

Intanto, i tassi ipotecari statunitensi sono scesi la scorsa settimana al livello più basso in più di due mesi, mentre la crescita economica degli Stati Uniti nel terzo trimestre è stata più solida di quanto inizialmente stimato.

Investitori e trader aspettano il discorso del presidente della FED Jerome Powell, atteso per metà seduta, che potrebbe far riferimento agli ultimi dati sull'economia e sul mercato del lavoro. Diversi esperti si aspettano che il banchiere centrale segnali che il prossimo rialzo dei tassi della FED scenderà a 50 punti base, anche se probabilmente avvertirà che l'inasprimento della politica deve continuare.



Sul fronte delle trimestrali, Crowdstrike ha comunicato una guidance sotto le attese, con il CEO che ha parlato di un aumento dei venti contrari macroeconomici che ha allungato i cicli di vendita. Workday ha invece registrato una trimestrale superiore alle attese nonostante la maggiore incertezza.

Continuano i licenziamenti delle aziende tech. DoorDash, società americana che gestisce una piattaforma di ordinazione e consegna di cibo online, ha annunciato che sta tagliando circa 1.250 posti di lavoro nel tentativo di ridurre i costi di fronte a un rallentamento economico globale.

Si muove sulla parità la Borsa di New York, con il Dow Jones che si attesta a 33.810 punti; sulla stessa linea, rimane intorno alla linea di parità l'S&P-500, che prosegue la giornata a 3.955 punti. Poco sopra la parità il Nasdaq 100 (+0,21%).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.