Domenica 5 Luglio 2020, ore 17.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Il baratro tra istituzioni e paese reale: il pericoloso scollamento

Fabrizio Pezzani
Fabrizio Pezzani
Professore ordinario di Economia Aziendale presso l'Università L. Bocconi. E' autore di libri e pubblicazioni sui temi di governance e controllo delle amministrazioni pubbliche e private e delle relazioni tra economia, etica e società.
1 2 »
Nel 2008 era uscito il libro: "Il patto di lucidità. Come avvicinare istituzioni e paese reale" che denunciava la distanza esistente tra paese reale ed istituzioni ed il rischio di un'implosione sociale ed economica; nella copertina vi era l'immagine della scultura del "Giano Bifronte" del Benedetto Antelami nel Battistero di Parma che dava l'evidenza dei due volti rivolti a parti opposte.

A distanza di oltre 12 anni ci troviamo di fronte al progressivo degrado di quello scollamento tra istituzioni e paese reale e dell'inadeguata governance del paese che ne mostra la drammatica distanza. A questo degrado siamo arrivati progressivamente ignorandolo ed scivolando sempre più nella mancanza di attenzione ai problemi reali a favore della crescente attenzione al perseguimento dell'interesse personale e non al bene comune dimenticando le regole e le norme costituzionali troppo spesso invocate ma poco rispettate.

L'attuale fase di pandemia da coronavirus non è la causa del dissesto da tempo preparato, ma solo l'ultimo colpo ad un sistema troppo in bilico; lo stesso default Usa, da tempo annunciato, ha trovato nel Covid-19 il suo muro di Berlino. La classe politica da tempo ha cominciato a ricercare non il bene comune, ma l'interesse personale in modo sempre più sfacciatamente opportunistico creando una baratro tra le istituzioni che dovrebbe rappresentare ed il mondo reale sempre più lontano ed asettico visto come terra di conquista e non come società da tutelare. Per mantenere il potere la classe dirigente ha cominciato ad attirare persone sempre di più basso livello culturale e morale che a loro volta si sono riprodotte rapidamente a conferma che la gramigna scaccia sempre l'erba buona; sono saltate le regole ed il settimo comandamento "Non rubare" viene ignorato.
1 2 »
Altri Top Mind
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.