Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 9 Dicembre 2019, ore 17.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Caratteristiche e funzionamento del mercato petrolifero

« 1 2 3 4 5 6 7 »
Gli strumenti finanziari più importanti per fare trading sull'oro nero
Prima di analizzare i diversi strumenti finanziari utili a fare trading sul greggio, è utile distinguere i diversi mercati degli scambi del greggio.
In particolare, il petrolio è scambiato sul mercato fisico che comprende gli scambi riguardanti i carichi di greggio disponibile presso i porti di caricazione.

Il greggio può essere scambiato sul mercato spot che riguarda la negoziazione di greggio effettuato su un determinato quantitativo di petrolio disponibile in una data e luogo stabiliti.

Nel mercato spot sono compresi anche i carichi di greggio che si trova già stoccato a bordo delle navi in viaggio. Questo mercato viene anche chiamato mercato del "dated" Brent, oppure mercato "wet".

Infine, gli scambi di greggio che comportano un impegno a consegnare in un determinato giorno del mese, una predefinita quantità di petrolio, sono effettuati sul cosiddetto mercato "forward".

I contratti "forward" (a termine) si stipulano con un anticipo rispetto alle date di caricazione di almeno 21 giorni e, se stabilito preventivamente, alla scadenza del contratto, la consegna fisica del petrolio può anche non avvenire. In quest'ultimo caso, la controparte che si trova in utile regola il suo guadagno con la controparte che si trova in perdita.

Escludendo i contratti "forward", appena trattati e lo scambio fisico del greggio che avviene direttamente tra le parti, in quanto sono poco utilizzati gli intermediari finanziari, gli strumenti finanziari più importanti utilizzati per fare trading sul petrolio sono: i contratti futures, gli EFP (Exchange of Futures for Phisycal), le opzioni su futures, gli swap e i CFD (Contract For Difference).

« 1 2 3 4 5 6 7 »
Altri Speciali
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.