Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 28 Settembre 2016, ore 00.36
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Donne e occupazione: il gentil sesso resiste meglio degli uomini alle intemperie del mondo del lavoro

Donne e lavoro un argomento che da sempre fa discutere.

1 2 3 4 5 »
Maschi contro femmine? Non c'è gara le donne hanno una marcia in più

Donne e lavoro un binomio che fa sempre discutere. La donna considerata l'angelo del focolare domestico, da molto tempo non si accontenta più di questo ruolo e si è voluta ritagliare il suo spazio nella società scendendo in campo a sporcarsi le mani nel mondo del lavoro. Qualcuna per libera scelta, qualcun'altra costretta dai soldi che non bastano mai, tal'altra per una realizzazione personale, le donne formano un esercito rosa che ogni giorno compete e sgomita con i colleghi maschi. Le donne ormai sono dovunque, in qualunque campo lavorativo e si cimentano in ruoli che prima erano ricoperti soltanto da uomini.

Maschi contro femmine? Nell'eterno conflitto di generi sembra non esserci gara, perché si sa che le donne hanno una marcia in più. In un mondo dove la donna è ormai inserita perfettamente nel mondo del lavoro e sono richieste sempre più abilità per accedere al campo professionale, la notizia degli scienziati che le donne sono più brave nel fare più azioni contemporaneamente non può che far piacere non solo al gentil sesso ma anche ai datori di lavoro.

A rivelarlo uno studio dell'Università di Hertfordshire nel Regno Unito. Gli scienziati hanno analizzato le capacità nel fare più azioni contemporaneamente di 100 studenti, di cui 50 maschi e 50 femmine. Mentre all'inizio del test entrambi i sessi sono arrivati a risultati molto simili, le donne si sono rivelate più brave sulla distanza, quando le studentesse si sono dimostrate più capaci e organizzate dei colleghi maschi a eseguire i compiti che venivano loro assegnati.

La conclusione ha messo in luce che il gentil sesso è più capace quando si tratta di eseguire operazioni complesse nello stesso momento, mentre i maschi preferiscono focalizzare le proprie forze ed abilità su un unico problema alla volta. Nulla di nuovo dunque, se non fosse che spesso questo capacità della donna di combattere su più fronti spesso non viene valorizzata come si dovrebbe.
1 2 3 4 5 »
Altri Speciali
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.