Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Sabato 3 Dicembre 2016, ore 20.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Per astra ad aspera: la sanità italiana e la crisi finanziaria

Nel 2012 la cifra spesa per la sanità italiana è stata pari al 7,2% del PIL. Si può continuare così?

1 2 3 »

Circa tredici anni fa usciva un rapporto stilato dall'OMS, un documento in cui venivano analizzati i sistemi sanitari dei 191 Paesi membri dell'organizzazione in base a vari criteri, qualitativi e finanziari. Tra questi, l'Italia risultava avere il terzo posto nella classifica generale ed il secondo posto per capacità di risposta assistenziale universale in rapporto alle risorse investite, battuta soltanto dalla Francia. Cosa è cambiato da allora?

Stando ai dati dell'Ocse, nel rapporto “Health at a Glance” del 2009, l'Italia continua ad occupare un posto d'eccellenza, con un'aspettativa di vita in linea con i Paesi più industrializzati, oltre ad una bassissima incidenza di mortalità a seguito di attacco cardiaco e di ictus (due tra le maggiori cause di decessi) e con un livello di ricoveri ad alto costo evitabili per asma, diabete o malattia polmonare ostruttiva cronica, ben al di sotto della media Ocse.

Prendendo però i recenti dati delle classifiche EHCI (“Euro Health Consumer Index”) stilate dalla Health Consumer Powerhouse, lo scenario appare notevolmente diverso. L'Italia, nel 2012, si trova ad occupare un ben più modesto ventunesimo posto. Cinque gli indici di performance analizzati. I peggiori: “prevenzione ed equità del sistema” (26°), area “farmaceutica” (22°) e “accessibilità e tempi di attesa” (21°).

1 2 3 »
Altri Speciali
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.