Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 27 Febbraio 2020, ore 11.36
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Italiani in vacanza tra crisi e rinunce

Gli italiani e i finanziamenti per andare in vacanza.

« 1 2 3
Vademecum per non rinunciare ai viaggi

E per andare in vacanza, ma a costi contenuti ecco il Vademecum Adiconsum che suggerisce di cercare di coniugare esigenze diverse: ad esempio andare a trovare parenti lontani e fare un periodo di villeggiatura, eventualmente sfruttando il trasporto pubblico per raggiungere il mare se la famiglia che ci ospita è in città. Oppure partire insieme ad altre famiglie e condividere case vacanza più grandi: si dimezza spesa pro-capite per il soggiorno e anche altre voci di costo, ad esempio i biglietti di ingresso per gruppi nei musei, parchi archeologici, parchi divertimenti, ecc. E perché non realizzare uno scambio di casa? A costo zero, con altre famiglie che vivono in località adatte per la nostra villeggiatura? Basta accertarsi del numero di persone che occuperanno la nostra casa dell'eventuale presenza di bambini o animali ecc.

Viaggiare con i bambiniAdiconsum, tra le tante cose suggerisce anche di valutare le varie offerte last minute tenendo conto del fatto che siano promossi come tali viaggi che hanno semplicemente un basso contenuto qualitativo e quantitativo di servizi: occhio dunque a tutte le caratteristiche, ai servizi inclusi e a quelli esclusi, alle penali per recesso ecc.

Il "fai da te", poi, fa sempre risparmiare: scegliere il mezzo di trasporto più economico (in base alla distanza, al numero di persone) e poi raggiunta la destinazione spostarsi con i mezzi pubblici o la bicicletta; un appartamento o residence invece di hotel con piscina; utilizzare i servizi in più (piscina, sauna, campo da tennis e ristorante) solo quando se ne ha bisogno.

E, per chi ha deciso di viaggiare all'estero fuori dall'area Euro, attenzione al cambio di valuta. Un cambio sfavorevole può aumentare di molto la spesa. Meglio cambiare prima di partire ed è bene non fidarsi di cambi "improvvisati" dai negozianti locali.

« 1 2 3
Altri Speciali
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.