Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 17 Dicembre 2018, ore 20.09
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Nuovi concorsi scuola, Anief pronta per la formazione ed i diritti

Durante lo svolgimento della XVIII conferenza dei legali dell'Anief svoltasi a Roma la settimana scorsa, il presidente Anief Marcello Pacifico, ha rilasciato un'inetrvista a margine del convegno sul tema dei concorsi ha precisato "con il nuovo anno scolastico saranno banditi diversi concorsi per il personale docente abilitato con 36 mesi di servizio, per i laureati, ma anche per i docenti di religione; così come per gli aspiranti dirigenti scolastici, per i quali è uscito il regolamento, aspettiamo il bando".

"Tra questi concorsi spicca anche quello, finalmente, per selezionare i direttori dei servizi generali e amministrativi delle scuole, i DSGA, proprio dopo la chiusura della terza fascia delle graduatorie di istituto per il personale ATA, ancora un provvedimento che finalmente tiene conto delle esigenze delle scuole di avere gli ex segretari e gli attuali direttori inseriti nelle scuole per poter non solo redigere i documenti di contabilità ma portare avanti le nostre scuole".

"Questo concorso - prosegue Pacifico - sarà riservato a chi è laureato, ci sono tre tipi di lauree specialistiche che fanno accedere a questo concorso, ma si dà anche la possibilità a chi ha svolto, negli ultimi 8 anni, per 3 anni quindi 36 mesi il ruolo di DSGA, di partecipare al concorso".

Ecco ANIEF contesta questa quota degli 8 anni. Il presidente infatti si domanda "8 anni perché? E' da 25 anni che non si bandisce un concorso quindi riteniamo che tutti quanti abbiano svolto 36 mesi di servizio nella DSGA possono partecipare. Ecco perché siamo pronti a aprire un nuovo ricorso per far partecipare queste categorie e speriamo che vinca il più preparato. In convenzione con Eurosofia organizzeremo anche dei corsi di preparazione a questo concorso sono già attivi i corsi che si svolgeranno online ma anche di presenza ogni 15 partecipanti. La cosa importante: selezionare futuri DSGA che insieme dirigenti scolastici a tutto il mondo della scuola personale docente ATA riescono a trovare scuole sicure e scuole giuste".
Altri Video