Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 18 Novembre 2018, ore 20.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Notizie dal Forex 3 maggio 2018 - [video]

Approfondimento settimanale sul mercato delle valute a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

EUR/USD
L'euro si muove in trading range nei confronti di un biglietto verde, sostenuto dalle aspettative di nuovi rialzi da parte della Fed dopo la riunione della vigilia. La banca centrale americana ha mantenuto fermi i tassi di interesse, ma ha lasciato aperta la porta a ulteriori rialzi del costo del denaro. Il cross eur/usd scambia a 1,1992 dollari mostrando un calo dell'1% su base settimanale. La prima area di supporto è vista a 1,1955.

USD/YEN
Il biglietto verde è sostanzialmente stabile nei confronti dello yen, grazie all'allentamento della tensione nella penisola coreana, dopo lo storico incontro tra i leader del Nord e del Sud, e l'impegno di Pyongyang alla denuclearizzazione. Il cambio usd/yen vale 109,26. Il primo livello di resistenza è visto in area 109,72.

GBP/USD
La sterlina continua a perdere terreno nei confronti del biglietto verde e nell'ultima settimana mostra un calo di oltre il 2%. Un ritracciamento dovuto al raffreddamento delle aspettative di un imminente rialzo dei tassi in Gran Bretagna, mentre gli investitori guardano alla riunione di politica monetaria, in agenda la prossima settimana. Il cable scambia a 1,3603 dollari e la prima area di supporto è vista a 1,3570.

EUR/YEN
L'euro è in calo nei confronti dello yen e perde oltre l'1% su base settimanale. A penalizzare la moneta unica è il dato sull'inflazione della zona euro, scesa inaspettatamente in aprile, che solleva dubbi sul piano della BCE di ritirare gradualmente gli stimoli monetari. Il cross scambia a 131,04. Il primo livello di supporto è visto in area 130,64 yen.

Altri Video