Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 11 Dicembre 2018, ore 16.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Notizie dal Forex 26 luglio 2018 - [video]

Approfondimento settimanale sul mercato delle valute a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

EUR/USD
L'euro è in recupero nei confronti del biglietto verde nel giorno del meeting BCE che ha lasciato invariati i tassi di interesse, come atteso dagli analisti. Il cross eur/usd, ha riagganciato la soglia degli 1,17 dollari complici i segnali distensivi nei rapporti commerciali tra USA ed Unione europea. Al momento, il cambio galleggia su 1,1713 con la prima area di resistenza vista a 1,1737.

USD/YEN
Il biglietto verde si muove in trading range nei confronti dello yen pur mantenendo una forte debolezza su base weekly che evidenzia una calo di quasi 2 punti percentuali. Il cross scambia a 110,83 con un peggioramento verso la prima area di supporto stimata a 110,59. La divisa nipponica viene supportata dalle speculazioni circa un imminente annuncio da parte della Banca centrale giapponese di misure per alleggerire il massiccio stimolo monetario.

GBP/USD
La sterlina è in apprezzamento nei confronti del biglietto verde e viaggia a 1,3182 dollari. Un miglioramento del cable potrebbe aprire al primo livello di resistenza stimato a 1,3206. Gli investitori guardano alla riunione di politica monetaria della Bank of England, da cui è atteso un ritocco all'ìnsù dei tassi di interesse, di un quarto di punto.

EUR/YEN
L'euro frena nei confronti dello yen e scambia a 129,83 con la prima area di supporto vista a 129,57. La valuta nipponica è in attesa della riunione di politica monetaria, della Banca centrale giapponese, che si terrà la prossima settimana. Sul tavolo del board, i tassi di interesse e politiche di acquisto asset. Ed è proprio questa ultima questione che sta tenendo banco nelle sale operative.
Altri Video