Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 20 Ottobre 2017, ore 05.42
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Notizie dal Forex 4 maggio 2017 - [video]

Approfondimento settimanale sul mercato delle valute a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

EUR/USD
Il cross euro/dollaro si mantiene sopra la soglia di 1,09 con l'attenzione degli investitori rivolta al ballottaggio francese di domenica, con i sondaggi che vedono in vantaggio l'europeista Macron. La valuta unica riceve supporto anche dalle indagini congiunturali sull'andamento del settore manifatturiero e dal dato sul PIL del primo trimestre che ha fornito buone indicazioni sulla crescita dell'Eurozona. L'euro vale 1,0929 dollari e il primo livello di resistenza è visto a 1,0956.

USD/YEN
Dollaro in vantaggio nei confronti dello yen scambia a 112,93. Dopo il nulla di fatto sui tassi USA, peraltro scontato, la Federal Reserve ha cementato le attese di un nuovo rialzo del costo del denaro a giugno, ridimensionando i timori di un rallentamento della crescita economica statunitense. Secondo la banca centrale, che ha parlato di dinamica positiva dei consumi privati, l'inflazione si sta avvicinando all'obiettivo fissato. Il primo livello di resistenza è atteso a 113,12 yen.

GBP/USD
La sterlina si conferma sostanzialmente stabile nei confronti del biglietto verde, muovendosi in trading range, mentre sono iniziate le trattative tra Londra e Bruxelles per il divorzio. Il cross scambia a 1,2898 dollari con il biglietto verde che trova sostegno dalle attese consolidate di un rialzo dei tassi USA, durante la prossima riunione della Fed, in calendario a giugno. Il primo livello di supporto è visto a 1,2850 dollari.

EUR/YEN
La valuta europea mantiene il vantaggio nei confronti della divisa nipponica dopo aver superato anche quota 123 yen. L'attenzione del mercato è tutta concentrata sul confronto tra i due candidati per il secondo turno della corsa all'Eliseo, in agenda domenica 7 maggio. Il centrista europeista Macron resta in vantaggio sulla candidata di estrema destra Le Pen, favorevole ad un'uscita della Francia dall'euro. Il cross eur/yen vale 123,43 e il primo livello di resistenza è visto a 123,84.
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.