Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 22 Gennaio 2018, ore 19.09
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ENAC, Quaranta : "Traffico cargo fondamentale, operatività notturna verso soluzione"

Il trasporto cargo aereo va assumendo sempre più importanza nello sviluppo del commercio in Italia, ma talvolta l'impatto ambientale (acustico o di altro tipo) ne limita l'operatività. L'ENAC sta però regolamentando anche questi aspetti con risultati concreti.

E' quanto affermato da Alessio Quaranta, Direttore generale dell'ENAC, l'organismo del regolamentazione e vigilanza del settore aereo, in una intervista esclusiva rilanciata a Teleborsa, in occasione di Milano Cargo, l'evento tenutosi presso l'Hangar SEA Prime a Milano Malpensa, con la partecipazione del ministro Delrio.

"Sicuramente il trasporto cargo riveste un'importanza fondamentale per gli aeroporti così come per il paese, rispetto alla crescita cui stiamo assistendo in questi anni, che ovviamente ci mette in primo piano nell'ambito dei paesi più industrializzati", ha premesso il manager dell'ENAC.

L'operatività notturna dà qualche grattacapo? Secondo il dirigente dell'ENAC l'operatività notturna può rivestire un problema, ma aggiunge "la limiterei al trasporto dei courier, cioè quelle merci che devono arrivare la notte per arrivare poi sui nostri mercati la mattina presto". "Si sta lavorando in questo senso cercando di limitare questi tipi di voli negli aeroporto dove è consentita l'operatività notturna,", assicura aggiungendo "è un percorso lungo, di avvicinamento ma credo che siamo sulla buona strada".

E' difficile coniugare le esigenze di tutti? "Teniamo conto che le macchine di nuova generazione sono altamente performanti in termini di impatto acustico, per cui sono macchine con motori molto meno rumorosi rispetto a qualche anno fa e questo sicuramente aiuta lo sviluppo del settore".
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.