Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 10 Dicembre 2019, ore 12.27
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

1 minuto in Borsa 2 gennaio 2019 - [video]

Il punto di metà giornata sull'andamento delle borse e le attese dei mercati a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Giornata drammatica per Piazza Affari, che scambia in pesante ribasso, assieme agli altri Eurolistini.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, effervescente Juventus, con un progresso del 6,59%. I più forti ribassi, invece, si verificano su Unipol, che continua la seduta con -3,18%.

Sulla piattaforma americana del CME, il petrolio perde lo 0,90% e continua a trattare a 45 dollari per barile.

Tra le grandezze macroeconomiche più importanti, in Unione Europea, il valore del PMI manifatturiero è 51,4 punti. Questo pomeriggio, negli Stati Uniti, sarà pubblicato il PMI manifatturiero. È previsto domani dall'Unione Europea l'annuncio di M3. È previsto sempre domani nel pomeriggio dagli Stati Uniti l'annuncio dell'ISM manifatturiero.

Attesa una partenza negativa per la Borsa di New York. In particolare, il future sull'S&P 500 si muove in ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che scambia a 6.271 punti.
Altri Video