Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 14 Dicembre 2019, ore 21.52
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scuola, Udir presenta ricorso a TAR Lazio contro taglio fondi

Per impugnare il decreto D.D.G. 1486 del 23 settembre 2019 costituzione FUN (Fondo Unico Nazionale) per la retribuzione di posizione e di risultato dei dirigenti scolastici a.s. 2017/18

Il giovane sindacato Udir, al fine di tutelare la categoria che rappresenta, ha presentato ricorso al TAR del Lazio per impugnare il decreto D.D.G. 1486 del 23 settembre 2019 con cui il MEF trasmette i dati del FUN 2017/18. Il ricorso è volto all'annullamento del taglio delle risorse destinate al Fondo Unico Nazionale (FUN).

Lo scopo del ricorso - spiega la sigla sindacale - è quello di vedere versato nel FUN gli assegni relativi alla retribuzione individuale di anzianità dei dd.ss. cessati dal servizio dal 31 agosto 2012 oppure in subordine, ottenere il versamento della Ria dei dirigenti scolastici cessati dal servizio dal 31 agosto 2015, alla luce della sentenza della Corte Costituzionale n. 178/2015 che ha dichiarato lo sblocco dei contratti.
Altri Video