Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 17 Novembre 2019, ore 00.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Buongiorno dalla Borsa 20 marzo 2019 - [video]

Il punto sull'apertura delle Borse europee, con un accenno alla chiusura dei mercati USA e asiatici

A New York, il Dow Jones è sostanzialmente stabile, chiudendo la giornata su 25.887,38 punti; al contrario, il Nasdaq 100 fa un piccolo salto in avanti dello 0,31%, portandosi a 7.349,28 punti. Pressoché invariato il Nikkei 225 (+0,2%), come l'indice cinese (-0,04%).

Seduta al ribasso per le principali borse del Vecchio Continente. Tiene invece la piazza di Milano che si posiziona sulla linea di parità. Si muove sotto la parità Francoforte, evidenziando un decremento dello 0,69%; sottotono Londra che mostra una limatura dello 0,34%; contrazione moderata per Parigi, che soffre un calo dello 0,22%.

Buona la performance a Milano del comparto costruzioni, che riporta un +0,75% sul precedente. Bene Buzzi Unicem, con un rialzo dell'1,30%.

Stamattina, nel Regno Unito l'agenda prevede il dato sui Prezzi al Consumo. Ancora questo pomeriggio, negli Stati Uniti l'agenda prevede il dato sulle Scorte di Petrolio. I mercati sono in attesa del PhillyFed sempre degli Stati Uniti, in previsione domani nel pomeriggio. Venerdì è in programma il dato sul PMI manifatturiero dell'Unione Europea.
Altri Video