Facebook Pixel
Milano 24-apr
0 0,00%
Nasdaq 24-apr
17.526,8 +0,32%
Dow Jones 24-apr
38.460,92 -0,11%
Londra 24-apr
8.040,38 -0,06%
Francoforte 24-apr
18.088,7 -0,27%

Docenti: più di 500mila domande presentate per il concorso, Anief chiede soluzioni per i precari

"Sono arrivate più di 550 mila domande per il primo concorso PNRR per diventare insegnante, e più di 20 mila domande per diventare preside, dirigente scolastico. Sono numeri importanti ed è importante prepararsi bene, così come è importante Anief in collaborazione con Eurosofia che organizza dei percorsi specializzati che permettono anche un ripasso veloce degli argomenti e, soprattutto, tendono a cercare di garantire il successo formativo", dichiara Marcello Pacifico, presidente Anief.

"Però, quello che per noi è importante, al di la di questi concorsi, è che noi vorremmo come prima cosa che chi vi partecipa venisse assunto. Abbiamo un problema per esempio con coloro risultati idonei nell'ultimo concorso e che ancora devono essere assunti. Abbiamo anche un problema con chi ha partecipato all'ultimo concorso straordinario, che purtroppo ha visto escluse più di 20 mila persone. Infine, abbiamo un problema in generale legato al precariato che è aumentato più del 300%. Ci vuole un doppio canale di reclutamento per risolvere tutti questi problemi e siamo più che convinti che non basti solo un in bocca al lupo a tutti coloro che parteciperanno a questi concorsi. Stiamo parlando di numero veramente grandi, però al di la di questo, lo Stato deve trovare delle soluzioni per garantire a chi da anni lavora nelle nostre scuole di essere assunto, finalmente", conclude Pacifico.
Condividi
"
Altri Video
```