Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 16 Ottobre 2018, ore 03.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

1 minuto in Borsa 12 gennaio 2018 - [video]

Il punto di metà giornata sull'andamento delle borse e le attese dei mercati a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Lieve aumento per il FTSE MIB, al pari delle principali Borse Europee.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, decolla Fiat Chrysler, con un importante progresso del 3,37%.
Le peggiori performance, invece, si registrano su Generali Assicurazioni, che ottiene -0,76%.

Migliora lo spread (differenziale tra il rendimento del BTP e quello del Bund tedesco), scendendo a 149 punti, con un calo di 4 punti rispetto al valore precedente, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,00%.

Tra gli appuntamenti macroeconomici rilevanti, pubblicato il dato sulla Produzione industriale in Italia, pari a 0%, e il dato sui Prezzi al Consumo in Spagna, pari a 1,1%.
Un cenno ai dati macro più prossimi.
È previsto questo pomeriggio dagli Stati Uniti l'annuncio sia dei Prezzi al Consumo, che delle Vendite industria.

Attesa una partenza stabile per la Borsa di New York. In particolare, il future sull'S&P-500 è positivo, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.407 punti.
Altri Video