Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 18 Novembre 2018, ore 02.42
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Enel un po' più green con il nuovo piano industriale

Presentato il piano industriale di Enel che prevede una riduzione dei costi del 10% fino al 2019 e una crescita media del 17% dei dividendi.
La crescita industriale di Enel passa attraverso l’aumento del margine operativo lordo che è previsto a 17,3 miliardi di euro nel 2019
La novità è l’integrazione di Enel Green Power in Enel che porterà al gruppo, attraverso l’integrazione e la crescita del business energie rinnovabili, un vantaggio in termine di valore attuale superiore a 800 milioni di euro.

Il vantaggio competitivo di Enel nel settore energie rinnovabili sarà determinato dalla realizzazioni di forti economie di scala e dall'ottimizzazione dei contratti di manutenzione degli impianti.
Le attese sono per una crescita del margine operativo lordo a 2.7 miliardi di euro nel 2019, dopo un apporto di 1.3 miliardi di euro in termini di investimento.
Altri Video