Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 18 Agosto 2019, ore 20.58
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

1 minuto in Borsa 8 marzo 2019 - [video]

Il punto di metà giornata sull'andamento delle borse e le attese dei mercati a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

Seduta no per la Borsa di Milano, che fa molto peggio degli altri mercati europei, in una giornata caratterizzata da un clima generalmente negativo.

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, si muove in territorio positivo Azimut, mostrando un incremento dell'1,87%.
I più forti ribassi si verificano su Fiat Chrysler, che continua la seduta con -3,10%.

Sui livelli precedenti lo spread, si mantiene a +245 punti, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,51%.

Tra i dati macro con la maggiore influenza sui mercati, pubblicati i Prezzi alla Produzione, in Italia, dove il valore raggiunge 0% su base mensile, mentre si registrano 3,4% su base annuale. Si attende questo pomeriggio dagli Stati Uniti la diffusione della Variazione occupati e del Tasso di Disoccupazione.

Si attende un avvio in rosso per la Borsa di New York. In particolare, il future sull'S&P 500 si muove al ribasso, in sintonia con il future sul Nasdaq 100 che tratta a 6.986,75 punti.
Altri Video