Facebook Pixel
Milano 12-lug
34.581 +0,76%
Nasdaq 12-lug
20.331 +0,59%
Dow Jones 12-lug
40.001 +0,62%
Londra 12-lug
8.253 +0,36%
Francoforte 12-lug
18.748 +1,15%

Scuola: Organico aggiuntivo. Per Anief è necessità quotidiana e non figlio dell’emergenza sanitaria

"Di organico aggiuntivo si parla dalla scorsa estate, lo chiamavano organico Covid, oggi al di là dell'emergenza sanitaria c'è un'altra emergenza, che è quella che riguarda l' attuazione del PNRR". Così Marcello Pacifico, Presidente ANIEF.


"Noi - prosegue Pacifico - siamo più che convinti che senza l'organico aggiuntivo non potranno essere realizzati tutte quelle riforme per lottare contro la dispersione scolastica, per migliorare tutti gli apprendimenti ma anche soltanto per gestire le pratiche amministrative cosi come tutte le altre attività chieste alle scuole nell'ambito dell'attuazione del PNRR".

"Per questo ribadiamo la necessità come anche indicato dalla settima Commissione Cultura e Istruzione del Senato che è necessario introdurre un organico aggiuntivo o prorogare quello utilizzato in passato per attuare le riforme del PNRR", conclude Pacifico auspicando che "questo organico rimanga alle scuole per sviluppare a pieno tutti i progetti e il ruolo della scuola dell'autonomia".

Condividi
"
Altri Video
```