Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Giovedì 22 Febbraio 2018, ore 15.28
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Traffico cargo aereo, Palenzona: "Fattore strategico per l'Italia, avanti con investimenti"

Il settore del cargo aereo gode di ottima salute e rappresenta un fattore strategico di crescita e competitività, ma occorrono investimenti da parte di tutti gli attori, operatori del settore ed istituzioni. Lo ha detto Fabrizio Palenzona, Presidente di Assaeroporti, l'Associazione che rappresenta i 32 più importanti aeroporti italiani, nel corso di una intervista rilasciata in esclusiva a Teleborsa

Richiamando i dati di crescita emersi oggi all'evento tenutosi all'Hangar SEA Prime di Milano Malpensa, con la partecipazione del MIT e del ministro Delrio, abbiamo chiesto conferma se il settore gode di ottima salute. "Il settore aereo in generale gode di buona salute, gli aeroporti stanno investendo", ha precisato Palenzona, aggiungendo "il cargo è una svolta, perché è un fattore molto importante per la competitività e per le merci, soprattutto le merci importanti".

"Pensate che il cargo è solo il 2% del totale, ma il 40% del valore delle merci trasportate, quindi un valore aggiunto enorme", ha spiegato il numero uno di Assaeroporti, assicurando "stiamo migliorando, si può fare ancora di più e penso che lo faremo".

Cosa devono fare gli aeroporti italiani per tenere il passo sulla logistica europea? "Gli aeroporti stanno investendo, anche loro devono fare la loro parte e mi pare che la stiano facendo", ha detto il manager, ricordando che "dopo i contratti di programma si è sbloccata la situazione".

"Abbiamo bisogno che tutte le istituzioni facciano la loro parte, certamente le dogane hanno fatto un grande passo avanti", ha concluso il numero uno di Assaeroporti, aggiungendo "rispetto al resto d'Europa siamo ancora indietro".

ZngWrbPjp3k
Altri Video
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.