Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 16 Novembre 2018, ore 19.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Notizie dal Forex 15 marzo 2018 - [video]

Approfondimento settimanale sul mercato delle valute a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa

EUR/USD
L’euro si mostra debole nei confronti del biglietto verde, in scia alle parole del presidente della BCE, Mario Draghi. Il banchiere ha parlato della necessità di prove concrete di un rafforzamento dell’inflazione in direzione dell’obiettivo ufficiale "di inferiore ma prossimo al 2%". Il cambio eur/usd scambia a 1,2328 dollari e la prima area di supporto è vista a 1,2368.

USD/YEN
Il biglietto verde perde terreno nei confronti dello yen alla luce delle persistenti tensioni sul commercio internazionale legate alle spinte protezionistiche dell’amministrazione statunitense. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha, infatti, ventilato la possibilità di nuovi dazi sui prodotti cinesi. Il cable usd/yen vale 105,94. Il primo livello di supporto è visto in area 105,68.

GBP/USD
La sterlina si rafforza sul biglietto verde complici i deboli dati sull'inflazione USA che hanno smorzato le aspettative di una eventuale accelerazione dei tassi da parte della Federal Reserve. Il cross scambia a 1,3956 dollari e la prima area di resistenza è vista a 1,3990.

EUR/YEN
L’euro si muove in trading range nei confronti della valuta giapponese mentre il Giappone prosegue il suo percorso espansivo. La Bank of Japan ha lasciato invariati i tassi di interesse confermando prospettive positive sull'economia giapponese. Il cross eur/yen viaggia a 130,61 yen. Il primo livello di supporto è visto in area 130,28 yen.
Altri Video